Itinerari di viaggio in Italia si ripetono su numerosi stralci di fogli sparsi qua e là, lungo la libreria dove sostano sogni di vacanze realizzati e non, tra libri a tema, mappe e souvenir.

Alcuni di questi itinerari erano pronti per prendere forma nel fine settimana più lungo, quello da organizzare all’ultimo momento, quando ci fossero stati tempo e volontà. Altri ancora sono stati stilati per compensare il vuoto lasciato da un viaggio all’estero, forzatamente annullato a causa di un esserino minuscolo chiamato covid-19, in questo 2020 assurdo.

Per alcuni, questo invisibile nemico è stato occasione per riflettere, studiare, guardare con occhi nuovi spazi e idee di libertà spesso sottovalutati. Per molti altri è stato un ritorno a un punto di partenza, un percorso all’indietro in cui i mattoncini messi in piedi fino a febbraio dell’anno in corso, si sono smontati, uno dopo l’altro, come fossero pezzi Lego con cui giocare.

Burano (da Pixabay)

In un periodo in cui uscire dai confini italiani riduce le poche certezz rimaste, ho pensato di condividere questi itinerari di viaggio in Italia.

I miei itinerari di viaggio in Italia

Dalla montagna alla città, dal mare ai borghi intrisi di tradizioni

La montagna è l’ideale per viaggiare in sicurezza durante questa pazza estate 2020. Dolomiti e Val D’Aosta, Gran Sasso, Parco del Pollino…

Le lunghe passeggiate in solitaria, lungo i sentieri di montagna, sono l’ideale per una vacanza lontani dalle minacce del covid-19. Nonostante sia già stata in ciascuno dei luoghi citati, non nascondo la volontà di tornarvi a cercare silenzio e pace.

Venezia – Dolomiti- Lago di Garda – Verona

Itinerari di viaggio in Italia
Itinerari di viaggio in Italia: Dolomiti (da Pixabay)

Che decidiate di spostarvi a bordo di un treno, un bus o una macchina, questo è l’itinerario  che vorrei realizzare per tornare ai tanti ricordi di infanzia e arricchirli con la vista dell’Arena di Verona o il balconcino di una Giulietta innamorata.

E poi le Dolomiti che io definisco come il Paradiso in terra… Non c’è catena montuosa che possa competere con la sua bellezza, con quelle cime rocciose che si ergono da una vallata verde mentre respiri a pieni polmoni un’aria frizzantina che rigenera lo spirito.

Venezia

Le località di mare, al contrario, mi spaventano un po’  ad essere onesti. La distesa di azzurro che nel mio immaginario ha sempre coinciso con la stagione più calda dell’anno, la immagino presa d’assalto dai vacanzieri che si affannano a cercare un posto in spiaggia o, forse, il solo parcheggio dell’auto. Io però ho sempre avuto il desiderio di visitare le zone di seguito citate.

Torino – Genova – Le Cinque Terre

Mi piacerebbe partire da Torino per poi scendere a Genova, dove mangerei volentieri una specialità ligure di fronte al mare.

Mi sposterei quindi alle Cinque Terre per ammirare le casette colorate sul fianco di colline che sembrano esser nate dalle onde marine.

itinerario di viaggio in Italia
Le Cinque Terre (da Pixabay)

La Costiera Amalfitana

In alternativa alle Cinque Terre c’è la Costiera Amalfitana: Amalfi, Positano, Sorrento. Sogno ad occhi aperti quei sentieri abbarbicati in posticini che profumano di mare e Sud Italia.

itinerari di viaggio in Italia
Costiera Amalfitana (da Pixabay)

Bologna – Firenze – Siena – Pisa

Da Bologna, città dalle golosità con cui accontentare il palato, tornerei a Firenze, città che ho sempre amato perdutamente.

Saranno il richiamo di Botticelli, gli angoli da cartolina del Duomo, Giardino di Boboli, Ponte Vecchio…

Se amate visitare la città, credo che Firenze non possa deludervi. Ancora qualche chilometro e ci sono Siena, con i suoi vicoli sali scendi in cui scoprire una bellezza unica e infine Pisa, con la sua Torre che sulla sua imperfezione ha costruito la sua fama.

Itinerari di viaggio in Italia
Firenze (da Pixabay)

Tropea – Cosenza – Parco del Pollino

La Calabria è il mio ideale di itinerario di viaggio in Italia: non troppo lontana da casa mia, meta poco pubblicizzata tanto da essere capace di sorprendere, nonché un ottimo compromesso per chi non vuole rinunciare al mare né alla montagna.

Palermo – Siracusa- Catania – Etna – Taormina

Per la verità il lungo percorso lungo tutta la costa Siciliana l’ho fatto in macchina diversi anni fa (lo trovate qui).

La Sicilia è talmente splendida che mi sembrava di far torto a tutti non citandola.

Se non ci siete mai stati, vi consiglio questa splendida isola disseminata di bellezza, natura, arte, storia; la Sicilia è una perla della nostra bellissima Italia che non potete non visitare almeno una volta nella vita.

E poi c’è la mia Puglia.

La Puglia non smette mai di stancarmi, se non fossero i chilometri resi lunghi dalla cattiva organizzazione dei mezzi pubblici.

Centri storici bianchissimi, distese di ulivi secolari, spiagge sabbiose accarezzate da un mare trasparente abbastanza da vederci il fondo, tradizioni, trulli, cibo.

La Puglia però è lunga e un giorno solo non basta a scoprirla.

Di seguito vi riporto tre itinerari che possono aiutarvi a ricoprire le località della regione.

Peschici- Vieste – Isole Tremiti 

Valle d’Itria (Alberobello -Locorotondo – Martina Franca -Cisternino – Ostuni – Polignano a Mare -Monopoli) 

Grottaglie – Gallipoli – Porto Cesareo – Otranto – Lecce

Dalla Puglia alla Basilicata sono davvero poche ore in auto. Tra i luoghi già visitati e quelli che non ho ancora avuto il piacere di vedere con i miei occhi, eccovi il mio personale itinerario di viaggio:

Gravina (Puglia)- Matera – Dolomiti Lucane – Castelmezzano – Maratea – Rionero in Vulture – Venosa

Di località da citare ce ne sono altre mille ma al momento quelle che trovate in questo post, ci tengo a ricordarlo, sono solo quelle che ho scelto di includere, tra gli itinerari di viaggio in Italia, che mi piacerebbe scoprire e ripercorrere.

 

 

 

 

3 Replies to “Itinerari di viaggio in Italia: idee per un’estate italiana”

  1. Anche io quest’anno ho deciso di rimanere in Italia perché dopo vari voli cancellati non ho voglia in questo periodo di prenotare un altro e di rimanere con l’ansia “da cancellazione”. I tuoi itinerari sono un ottimo spunto, in particolare mi ispira quello delle Dolomiti perché non è troppo lontano da casa.

    1. Anche io mi sono vista cancellare i voli e mi sento rassegnata al corso degli eventi. Chi lo avrebbe mai immaginato? Comunque quello delle Dolomiti era il mio itinerario prediletto anche se per ora la montagna non la vedrà se non in sogno. Quest’anno è andata così.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *