Dieci fotografie di campi di fiori per ogni stagione, dieci fotografie per dieci mete da sogno.

Dalla primavera all’estate, sono tante le occasioni per perdersi nella mutevole vivacità dei campi fioriti.

Dieci campi di fiori 

Il rosso dei papaveri

Quando è primavera inoltrata, la mia Puglia si dipinge di rosso. Sembra che la natura lasci, qui e là, tocchi di pennellate di un bel colore vivace.

Le tonalità dorate dei campi di grano

Passa la primavera e i papaveri lasciano lentamente il posto ai campi di grano. Tutto si colora di un dorato che si accende con le luci del tramonto.

Sono le stagioni che avanzano a cambiare l’abito alla mia Puglia. Così come nei luoghi dell’entroterra, in Italia e oltre.

Le cicale cantano mentre il vento caldo culla le spighe.

campi di fiori

I mille colori dei tulipani in Olanda

Ammirare i campi di tulipani di mille colori, in terra olandese, è uno dei miei sogni. Li trovo dei fiori bellissimi.

campi di fiori

Viola come la lavanda

I campi di lavanda più conosciuti e fotografati, sono quelli della Provenza. Deve esserci un profumo strepitoso qui.

campi di fiori

Il giallo dei Girasoli

La prima volta che ho visto un campo di girasoli ero su un autobus, nelle Marche. Il paesaggio era spettacolare. Pensavo di essere finita in un quadro di Van Gogh.

 

L’ arancione delle calendule

Quando c’è un campo di fiori “a tema”, per così dire, probabilmente si tratta di una coltivazione dalla quale produrre qualcosa. Dai girasoli, per esempio, è risaputo che venga ricavato olio di semi.

Le calendule sono conosciute per le proprietà officinali. Così i prati si dipingono di un vivacissimo arancione.

Bianchi come neve

Se dico “fiocchi di cotone” mi viene in mente una sigla cantata da Cristina D’Avena negli anni della mia infanzia. Penso anche agli Stati Uniti, ai film che raccontano di gente schiavizzata nei campi americani…

Certamente la coltivazione del cotone non è esclusiva del Continente oltreoceano.

L’effetto neve è assicurato.

Profumo di camomilla

La camomilla nasce anche spontanea nei prati d’Italia. Ho ancora il ricordo di me bambina che raccolgo mazzettini di fiori profumati.

Sapor di zafferano  

Ricercato e prezioso è il fiore dello zafferano, usatissimo per insaporire i nostri piatti.

Lo si coltiva generalmente in Asia ma pare che ci siano coltivazioni della pianta anche da noi, in Italia.

Campi di fiori giapponesi

Non lontano da Tokyo, nello Hitsujiyama Park di Chichibu, si trova una enorme distesa di fiori di  Shiba-Zakura.

Unica condizione, per ammirare tale bellezza, è acquistare un volo per il Giappone in coincidenza dei mesi della fioritura, a primavera.

 

 

 

2 Replies to “Dieci foto di campi di fiori”

  1. Che onore essere qui nella tua lista, anche se fra tutti questi capolavori mi sento piccola piccola!
    Alla fine chiedi se abbiamo altri campi da suggerire o aggiungere: ebbene si. Segnati i Piani di Castelluccio, nel Parco Nazionale dei Monti Sibillini. Ogni anno tra Maggio e Luglio si riempie di una tavolozza di colori incredibili, in occasione della fioritura delle lenticchie. A breve te li mostrerò, ho scattato tante foto domenica scorsa, anche se non abbastanza per rendere la magia!
    Grazie ancora per avermi ospitata, ti abbraccio forte,
    Claudia B.

  2. Invece sono io onorata ad averti nella mia lista dei preferiti.
    Grazie per il suggerimento. Ho seguito le tue storie su Instagram quando sei andata ai Piani di Castelluccio. Una meraviglia. E dire che la nostra Italia è meravigliosa.
    Ti abbraccio forte anche Claudia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *