Piccole perle da scoprire e raccontare, possono celarsi dietro gli insospettabili angoli dietro casa.

Barsento.1.0
La Chiesa di Barsento, Noci (Puglia)

Prendete, per esempio, un percorso ciclistico che per le campagne tra Putignano, Noci e Alberobello, in Puglia, possano condurvi verso l’inaspettato stupore, quello che sa stare perfino dentro una finestra piccina e che, non per questo, non può non essere bello, semplice ma indimenticabile.

Se state attenti, via via, scoprirete i dettagli: una quercia secolare che sembra uscita da un romanzo, dei piccoli gradini ricavati nel muretto a secco, gli asparagi sul ciglio della strada, il finocchio selvatico, le formiche già operose, il canto degli uccellini, i campi fioriti di tanti colori in una giornata che sembra più essere d’estate che di primavera.

La piccola Chiesa di Santa Maria di Barsento

Ti ritrovi sulla strada provinciale Noci-Barsento e manca pochissimo per arrivare alla piccola Chiesa di Santa Maria di Barsento. Probabilmente crederete che sia sconosciuta tanto quanto è piccina ma…scommettiamo che la conoscete anche voi? Basterà solo che vi spieghi che Checco Zalone, con la scena del Battesimo del suo secondo film, “Che bella giornata”, l’ha resa celebre.

Questa antica chiesa, immersa in una vallata verde che sembra infinita, ha tanto da regalare, ad iniziare dall’aria serena e frizzantina che qui si respira.

I dettagli

Il bianco della chiesa di Barsento, a contrasto con il verde del panorama attorno, richiama l’attenzione. Di fianco c’è l’ex convento.

Oggi si presta ad essere la location per eventi, non fosse altro che con gran dedizione è stata recuperata e valorizzata.

Il suo interno riserva altre sorprese: le tre navate vestite del bianco della calce, il piccolo altare con l’effige della Madonna con il Bambino, quel che resta di un antico affresco cancellato dal tempo e lo scheletro che riposa nella pace del luogo.

Non posso fare a meno di pensare a questa piccola opera d’arte sotto un cielo di stelle, nel silenzio di una notte d’estate.

Ditemi se questo non è un pezzo di mondo da salvare, da custodire, da ammirare.

Una "grande quercia"
Una “grande quercia”
La piccola Chiesa di Barsento, tra Noci e Putignano, in Puglia
La piccola Chiesa di Barsento, tra Noci e Putignano, in Puglia
Il gatto (uno tra gli altri) che dà l'accoglienza ai visitatori della Chiesetta di Barsento
Il gatto (uno tra gli altri) che dà l’accoglienza ai visitatori della Chiesetta di Barsento

Barsento.5

Barsento.7
Dettagli…
Barsento.8
Le tre navate
L'affresco...
L’affresco…
Barsento.12
Misteriosi resti umani…

L'esterno
L’esterno
Barsento al tramonto
Barsento al tramonto

ù

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *