Se fosse possibile far partire una canzone nel momento stesso in cui avrete iniziato a leggermi (il che non smetterebbe mai  di lusingarmi), suonerebbero le note di “Incanto” di Tiziano Ferro.

Non c’è migliore canzone, al di fuori di quella del mio “quasi” omonimo, capace di tirare fuori le parole per esprimere i miei pensieri e le mie emozioni.

Incanto è il mondo che provo a conoscere con le sue meraviglie e imperfezioni.

Dadoveblogghi

Tra le righe di chi condivide con me la passione per il racconto dei viaggi e grazie alle pagine di babyucandrivemycar, ho trovato il progetto   attraverso cui incamminarsi virtualmente nel percorso di stelline che dall’Italia al Congo (e non solo), portano in giro per luoghi e storie di vita.

E’ l’ iniziativa di Lucia di Mondovagando. Con la sua valigia di viaggi, ti accoglie in una rete fatta di persone con la voglia di condividere prospettive sul mondo.

Da dove bloggo

Le mie storie di viaggi si posano su una tastiera fatta di lettere, al ritmo irregolare di un ticchettio che si unisce al suono della musica e al battito del mio cuore.

Tutto accade all’interno di una casina tanto voluta in un paesino di Puglia, Putignano, dove si respirano l’allegria e i colori del Carnevale.

Tra i trulli e gli amati ulivi,  un posto speciale lo ha anche il mare di Fasano, dove ho sempre trascorso le vacanze. E’ anche da qui che bloggherò spesso.

La mia terra è la mia casa. Qui ci sono l’affetto della mia famiglia, l’amore della mia vita, i ricordi della mia infanzia.

dadoveblogghi
dadoveblogghi

dadoveblogghi

dadoveblogghi

dadoveblogghi

dadoveblogghi
dadoveblogghi

Ringrazio Lucia per avermi dato l’opportunità di entrare nel suo puzzle di sogni fatti di viaggi e punti di vista.

5 Replies to “Dadoveblogghi: l’originale iniziativa di Lucia di Mondovagando”

    1. Ci stavamo pensando a vicenda! Scusami, non ho fatto in tempo ad avvisarti! Devo dirti la verità, quando ho letto il tuo blog mi sono chiesta cosa ci facevo in questo mondo di viaggiatori blogger! I tuoi post hanno una carica speciale… parli del mondo, con le sue bellezze ma anche con i suoi dispiaceri. E poi metti il tutto a confronto… Come facevo a non citarti? 😉

  1. Posso ringraziarti per aver deciso di portare su questo diario di vita il tuo bellissimo mondo?
    Sono felice di leggerti e non smetterò mai di ringraziarti anche per tutte le parole speciali che hai per me, sempre.
    Un forte abbraccio!**

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *